Attilio Tomasello vanta una grandissima esperienza sia in campo operistico che sinfonico: la sua pluriennale collaborazione stabile con Teatri quali l’Opéra de Nice, Deutsche Oper Berlin, Nationaltheater Mannheim, Theater und Orchester St. Gallen fanno di lui un punto d’incontro tra la tradizione italiana e le nuove realtà produttive del mondo operistico europeo.

Il repertorio, ricco di oltre sessanta titoli d’Opera del grande repertorio italiano, francese, tedesco e russo, comprende anche interi cicli sinfonici dei maggiori compositori classico-romantici e numerosi capisaldi della produzione sinfonica novecentesca.

Nell’ottobre 2008 ha debuttato alla Filarmonica di Berlino con un programma dedicato al ‘900 storico italiano.

Nel 2005 é stato vincitore del concorso per giovani direttori d'orchestra presso l'Orchestre National de l'Ile de France.

Ha avuto il privilegio di collaborare in qualità di assistente con i migliori Direttori del panorama internazionale (ad es. il Ring des Nibelungen con il M° Runnicles) e di costruire una solida competenza professionale che gli varrà la nomina alla Deutsche Oper Berlin ( titoli diretti: Turandot, Aida, La Traviata, Simon Boccanegra, Der Freischütz, Die Zauberflöte, Germania), Nationaltheater Mannheim (Un ballo in maschera, Amadis des Gaules, Rigoletto, La Bohème, Carmen, Tosca, Il Ratto dal serraglio, Norma, Cavalleria rusticana, I Pagliacci, La Gioconda, Il Barbiere di Siviglia, I racconti di Hofmann) e più recentement presso il Teatro-Orchestra Sinfonica di St.Gallen con quattro nuove produzioni: La Favorita, I due Foscari , Roméo et Juliette-Berlioz e La piccola volpe astuta, più numerose recite de Il ratto dal serraglio, Lucrezia Borgia, Don Giovanni, La Gioconda, Der Fliegende Holländer, Tosca, Eugen Onegin, Macbeth, Carmen e Norma.

Nato ad Alessandria, ha studiato Pianoforte (Diploma con Lode e Menzione), Composizione (corso superiore) e Direzione d'Orchestra. Inizia giovanissimo a lavorare nel mondo del teatro come M° sostituto sino alla nomina presso l’Opéra de Nice in qualità di M° del Coro, poi come Direttore associato ( titoli diretti: Falstaff, Die Walküre, Madama Butterfly, L'Italiana in Algeri, Les aventures du roi Pausole-Honegger, La figlia del tamburmaggiore, Il piccolo spazzacamino-Britten e Brundibar-Krasa).

Numerose le presenze in altri teatri ed istituzioni sinfoniche di prestigio, quali, ad esempio: Orchestre National de France, Orchestre Philharmonique de Radio France, Opéra National de Montpellier, Opéra de Strasbourg, Chorégies d’Orange, Opera di Roma, Teatro Massimo di Palermo, Arena di Verona, Sinfonica di Udine, Sinfonica di Lecce, Orchestra Filarmonica Marchigiana, Opera Reale di Liegi, Deutsches Kammerorchester, Bühnen Halle, Badisches Staatstheater Karlsruhe, Theater Krefeld-Mönchengladbach, Opera di Stato di Istanbul, Sinfonica di Macau, Euskadi Orchestra, Teatre Principal Malma de Mallorca,  Zagreb Philharmonic Orchestra, Opera di Stato di Tbilisi, NCPA (Beijing).

Il repertorio sinfonico diretto spazia da Mozart al XXI secolo, passando per lavori quali Les nuits d'eté di Berlioz, le Variazioni su un tema di Haydn di Brahms, le Metamorphosen di Strauss, l'Uccello di fuoco e l'Histoire du soldat di Strawinsky o ancora il Pierrot lunaire di Schoenberg, le Folk Songs di Berio, i Preludi e Fuga di Lutoslawski, la Symphonie di Webern fino ad arrivare ai lavori piu' recenti di Cendo, Colla, Hurel, Fedele, Putignano e Romitelli comprendenti l'elettronica.

La sua grande esperienza nell'ambito della vocalità gli é valsa costanti apprezzamenti da parte dei solisti con i quali collabora e spesso l'invito ad dirigerli in numerosissimi Concerti-gala: ha accompagnato, tra gli altri, J.Cura, P. Burchuladze, I. Tamar, A. Harteros, V.Kasarova, R.Filianoti e si é occupato della preparazione dell'Orchestra del l'Opera Royale de Liège per i concerti di Rolando Villazon.

Numerosi anche i solisti accompagnati, in Concerti del grande repertorio classico, romantico e moderno. Il balletto é presente con lavori quali L'Ecuyère (J.Kosma) e titoli di grande repertorio quali Cenerentola (Prokofiev) e Lo Schiaccianoci.



Settembre 2018

 

english    français    deutsch    repertoire     press     multimedia    contact